Visite [+/-]
Oggi:
Ieri:
Due giorni fa:
39
124
108

+16
Questa settimana:
Settimana scorsa:
Due settimane fa:
391
805
782

+23

Tutte le visite
Tutte le visite 672 824

 

Pensieri principali del Maestro

(la pagina è in continuo aggiornamento)

 

 

 

            

          Il Maestro                          

        "Conta sull'Amore Divino in te, non sul mondo e sulle persone. Il mondo è una condizione. Non contare sulla bottiglia d'acqua altrui. Apri il rubinetto dell'Amore Divino in te stesso e fa' scorrere l'acqua. Il  mondo è una scuola e i professori vengono e tengono le loro lezioni, ma la cosa più importante è che cosa capirai tu della loro conoscenza e che cosa applicherai. Quando sei nell'oceano è meglio che tu abbia una semplice corda alla quale aggrapparti che non una cintura di salvataggio: ti porterà sulla riva. L'Amore Divino è la corda.

         In questi tempi difficili è importante che il tuo cuore non si spenga e che non si raffreddi. Oggi tutte le ricchezze esteriori cominciano a perdere il proprio valore affinché le persone imparino a contare sul valore più grande in loro stessi, nel Dio dentro di loro, nell'Amore Divino in loro".

 

 

       “La Vita ha senso fintanto che l’uomo contribuisce a dare un frutto al Tutto. La via su cui voglio introdurvi è una delle vie più semplici. È una via che ognuno di vuoi può seguire per costruire la propria Vita. Così vivrà una Vita buona e avrà tutte le condizioni buone. Lavorando per il Tutto, l’uomo riceve in sé le energie del Tutto. Se l’uomo non comprende il senso profondo della Vita, perde il credito degli Esseri ragionevoli che portano la Vita Divina e gli danno delle conoscenze. L’uomo deve sapere qual è il senso della Vita. Esso è molto più elevato di quanto se lo immagini. Il senso della Vita consiste nel perfezionamento dell’anima umana. Nell’Universo vi sono circa cento milioni di Soli. Intorno ad ogni Sole vi sono 12 pianeti. L’uomo deve visitare tutti questi Soli e vivere in ciascuno di questi cento milioni di Soli  e pianeti. Solo allora capirà quale è il senso della Vita nella sua profondità.

 

       Dalla mancanza di Amore verso l’Amore, dalla morte verso la Vita, dal male verso il Bene, dalla miscredenza verso la Fede. In questo consiste il senso della Vita.”

 

       "Nel mondo comincia ad agire una grande legge. Il mondo è passato in una nuova fase. Non passeranno neanche dieci anni e questa corrente si rafforzerà. Questa grande legge lavora ora in tutte le persone, nei loro cervelli e cuori.

 

       L’Umanità ha vissuto finora nella subcoscienza collettiva, come gli animali, ma d’ora in poi passa nella coscienza collettiva, cioè le persone cominciano a rendersi conto che sono necessarie le une alle altre. Finora ogni persona viveva per conto proprio, ognuno cercava la salvezza per se stesso, ma ora nell’intera Umanità vi è un impulso interno a migliorare la condizione comune in modo ragionevole.”

 

       “Tutto ciò che ho detto, non morirà, ma esisterà perché sono delle parole viventi.”

 

       “Io insegno un insegnamento per lo sviluppo dell’anima, della mente e del cuore. È un insegnamento che porta tranquillità al cuore, porta luce alla mente, rinnova l’anima e la forza dello Spirito”.

 

       “Ora io proietto certi pensieri nella vostra coscienza. Quel processo che agirà in seguito elaborerà questi pensieri e importerà una nuova luce nelle vostre menti”.

 

       “Le persone vogliono dare qualche forma a Dio, ma chiedo: quale forma potete dare alla luce? La luce crea le forme da sola.”

 

       “L’unico Maestro che insegna alle persone è Dio. Per insegnar loro Lui prende l’una o l’altra forma. A volte Dio è visibile, a volte però è invisibile.”

 

       “La Natura diverte gli stupidi, insegna agli intelligenti e ai saggi rivela i propri segreti”.

 

       “Tutto esiste tramite l’Amore. Chi conosce l’Amore, parla della grandezza di Dio.”

 

       “Il Bene è un frutto dell’Amore. L’Amore è un frutto dello Spirito. Lo Spirito è una manifestazione di Dio”.

 

       “A volte vedo che i vostri affari sono disordinati. Allora che cosa faccio? Prendo il violino e comincio a suonare quei pezzi che sistemano gli affari disordinati delle persone. Quando suono, io lavoro...”

 

       “L’ideale dell’uomo nuovo deve essere: un cuore puro come un cristallo, una mente chiara come il Sole, un’anima ampia come l’Universo, uno Spirito come Dio e uno con Dio!”

 

       “L’Amore sia con voi. L’Amore che porta la pace, la gioia, la ragionevolezza, la pazienza. L’Amore dello Spirito Santo vi illumini... Siate allegri spiritualmente. 

       La mia pace sia con tutti voi che portate la purezza di Dio. La mia luce e Amore durino ugualmente in eterno in tutti voi, studenti della vita.”

 

       “Senza paura e senza oscurità, con Amore e luce interna”.

 

       “La coscienza può muoversi a diverse velocità, più alte e più basse della velocità della luce.”

 

       “La luce è viva. Anche la luce ha una coscienza, subcoscienza, autocoscienza e supercoscienza.”

 

       “In base alla luce dello spettro solare si potrebbe riconoscere se vi sono degli esseri sul Sole o meno.”

 

       “La volontà rappresenta un movimento nella coscienza strettamente determinato, un pendio nella coscienza.”

 

       “Gli atomi hanno una coscienza e la loro coscienza si evolve in relazione alla loro transizione attraverso i diversi regni: minerale, vegetale, animale e umano.”

 

       “A seconda che l’ambiente dei pensieri venga reso più diluito o più denso, questi subiranno una rifrazione.”

 

 

       "Chi vive nell'acqua, è  limitato da essa, mentre chi vive fuori di essa, controlla l'acqua... Per controllare una certa realtà dobbiamo essere al di fuori di essa."

 

  

       "Il mondo è cambiato molto dai tempi di Paolo, ma dal punto di vista dello spirito è rimasto lo stesso di prima. Le nostre sofferenze contemporanee un giorno sembreranno piccolezze perché ciò che oggi vi ostacola sembrerà un giocattolo, non più significativo delle bambole del piccolo bambino. Ecco perché è necessario che conosciate la vostra situazione e che non vi inorgogliate, perché gli spiriti vi batteranno senza pietà. Per che cosa potete inorgoglirvi ora, quando non siete ancora padroni dei vostri pensieri e sentimenti? Per come siete ora, insieme alla vostra alta opinione su voi stessi, se vi sottoponessero a una prova seria, sareste respinti e vedreste quanto siete insicuri e deboli."

 

  

       "Guardatevi dalla debolezza di dare ordini uno all'altro. Guardatevi, perché chi impone a un altro la propria volontà, un altro imporrà la sua a lui. Sappiate che la base sulla quale è costruito l'inferno è la violenza."

 

  

       "Cielo è quel luogo sulla Terra in cui le persone vivono in amore e ragionevolezza. Il resto si chiama inferno."

 

  

       "Se la scuola nella quale studi ti allontana dal Dio, allora questa scuola non appartiene alla luce, ma al buio".

 

  

       Lo studente: "E' vera l'affermazione che tutti i cambiamenti che avvengono nello stato d'animo di una persona si riflettono anche al suo stato fisico? E se questo e così, allora anche la medicina contemporanea dovrebbe cercare le ragioni di tutte le malattie nell'equilibrio violato di uno degli ambiti sovrafisici, come per esempio l'ambito dei sentimenti (astrale) oppure l'ambito dei pensieri (mentale) dell'uomo?"

        Il Maestro: "I più attenti osservatori, dottori e psicologi, hanno notato il legame tra l'uno e l'altro e non esistono più dubbi sul fatto che ciò che è dell'anima influisce sul fisico, ma questo per alcuni è ancora solo un'affermazione, che pur essendo vera, non è ancora così evidente come per coloro che hanno gli occhi aperti a una vista spirituale. Coloro che sono illuminati sui processi che avvengono al di fuori del mondo materiale sanno che una violazione dell'armonia nel campo di forza che avvolge il corpo dell'uomo, è sempre accompagnata da una violazione delle funzioni dell'organismo. Detto direttamente, i processi fisiologici dipendono strettamente dai cambiamenti provocati in quel campo, l'aura, che è una sede della forza chiamata bioelettricità.

        Gli Illuminati nella scienza segreta sanno che questo campo fuoriesce di alcuni centimetri o a voltre anche di decimetri dai contorni del corpo fisico; in modo inesatto possiamo paragonarlo al campo magnetico di un conduttore intorno al quale scorre elettricità, nella quale il corpo umano è immerso.  Per occhi che vedono, esso rappresenta uno schermo sul quale vengono regolate tutte le funzioni dell'organismo."

 

        "Esiste un altro mondo, popolato da Esseri ragionevoli ed elevati che vivono diversamente, non come le persone sulla Terra. Dove è questo mondo? Dove sono questi Esseri? - Intorno a voi, nel vostro mondo. - Perché non li vediamo? - La formica vede l'uomo? Sa che vive nel mondo umano? La formica può strisciare carponi per ore sulla testa e sulle mani dell'uomo senza sapere che è una persona umana.

 

 

   

        Le chiavi dell'inferno sono nella mani di Dio, mentre le chiavi del paradiso sono nelle mani dell'uomo.

  

        Dio è quell'Essere, Che è esistito ed esiste prima di tutti gli altri esseri. Lui è illimitato, ma limita tutti gli altri esseri, comprendendo tutto in Sé stesso...Tutto ciò che entra nella sua Coscienza viene limitato, perciò anche il nostro Universo ha fine ed è limitato.

  

        L'aspirazione dell'anima umana è dovuta a Esseri ragionevoli dell'altro mondo, con una conoscenza e una cultura più alte.

 

        Dio vuole renderci felici facendoci passare attraverso tutte le fasi dell'infelicità.  

 

        "Il mangiar carne è una delle causa della crudeltà e della rozzezza delle persone e della nevrastenia. Le persone muoiono perché mangiano carne. Io rinnego il cibo di carne perché so che tutti i crimini nel mondo sono dovuti ad esso."

 

        "Dio è fuori dal tempo e dallo spazio, ma contemporaneamente contiene in Sé il tempo e lo spazio. Egli é fuori dalla vita, ma contiene in Sé la vita. Egli è fuori dalla coscienza, ma contiene in Sé la coscienza. Dio creò tutte le forme, ma Lui da solo non ha alcuna forma. Lui è "niente", ma questo "niente" contiene tutto in Sé stesso. Si limita, senza limitarsi. Si rimpicciolisce, senza rimpicciolirsi. Crea, ma non si esaurisce mai. Si manifesta in tutto, ma Lui da solo non è in ciò che è manifestato. Lo paragoniamo a una Luce, a una Ragione - Logos. Ma di per sé Egli non è né Luce, né Ragione. La Luce e la Ragione sono le Sue manifestazioni." 

 

        "Tre principi muovono l'Esistenza: Amore, Saggezza,Verità. Solo il cuore mite riceve l'Amore. Dall'Amore nasce la Vita. La Vita determina le condizioni per il movimento. Affinché vi siano buone condizioni è necessaria Saggezza. Solo la Via chiara della Saggezza porta alla Verità. La Verità non scende sulla Terra, per questo manda la Libertà. La Libertà dà il diritto di scelta e attiva la volontà. L'uomo è libero nella sua scelta e dipende da essa. Perché la sua scelta determina il suo destino. Una vita che segue i Principi porta all'Armonia. Nel caso di disarmonia, ne derivano Leggi. Le Leggi limitano la libertà di azione. Il non adempierle provoca ordini. Gli ordini limitano e costringono. La mancanza del loro rispetto porta alla schiavitù e alla prigionia..."

 

"Affinché si salvi, l'essere umano non ha bisogno di più di quello che è stato scritto nel Vangelo. Ma, per studiare, ciò che è stato scritto nel Vangelo è insufficiente. Pensate che i farmaci che prendete in una farmacia siano sufficienti per voi? Questi farmaci sono sufficienti solo per curare l'essere umano, ma non lo sono per sostenere la sua vita."

 

"Una cosa è richiesta all'essere umano: di liberarsi dalle proprie illusioni. A tale scopo deve raccogliersi in meditazione dentro se stesso, vedere che cosa Dio vi ha scritto e basarsi su di esso. Le persone si illudono facilmente perché si basano su differenti autorità. La persona laica dice: “Qualcuno ha detto così.” La persona religiosa dice: “Questo profeta, o quell'apostolo, ha scritto così.” Sia l'una che l'altra opinione sono importanti, ma che cosa ne dirai tu? Cosa ne pensi tu su una determinata questione?"

 

"Questo è il nuovo insegnamento nel mondo: che le condizioni siano da noi trasformate in servi della nostra vita. E che in noi si conservi un solo credo: che Dio è il nostro padrone."